PICCOLI ATLETI PER UN GIORNO

logo SCUOLA DELL’INFANZIA AQUILONE E MONGOLFIERA
PRESENTANO:

I PICCOLI ATLETI PER UN GIORNO

SAGGIO FINALE DEL PROGETTO DI PSICOMOTRICITA’ IN ATLETICA LEGGERA

MARTEDI 9 GIUGNO 2015 ORE 17.00 CAMPO SPORTIVO ROCCHEGGIANI DÌ FALCONARA  

PROGRAMMA ORARIO

Inizio e presentazione del saggio sul progetto di psicomotricità in atletica leggera svolto dai bambini,dalle maestre ,con la partecipazione dell’istruttore di atletica leggera Federico Pergolini

  1. Parte iniziale di riscaldamento coordinazione braccia-gambe
  2. Esecuzione da parte dei bambini di andature tecniche della corsa ( corsa calciata dietro,corsa ginocchia alte, camminata talloni-punta e corsa laterale di coordinazione braccia  e gambe).
  3. Esecuzione da parte dei bambini di percorsi motori (salti a rana,slalom,capriola e salti a piedi  uniti).
  4. Esecuzione da parte dei bambini del salto in lungo e gare di corsa .
  5. Parte conclusiva con giochi motori tra i bambini e i loro genitori e parenti.
  6. Premiazione di ogni bambino

BREVE DESCIZIONE PROGETTO PSICOMOTRICITA’ IN ATLETICA LEGGERA:

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Falconara si propone quale scopo principale la promozione, la diffusione e lo sviluppo delle discipline dell’atletica leggera favorendo la partecipazione attiva dei cittadini alla vita sportiva., in particolare per i giovani e per le loro famiglie, momenti di ritrovo e di aggregazione.  Il progetto è articolato in due fasi: la prima consiste nell’affiancare l’insegnante di classe ad un istruttore dell’associazione, durante le ore di attività motoria, presso la palestra dell’istituto. L’istruttore organizzerà momenti di gioco dove offrirà ai bambini l’opportunità di sperimentarsi all’interno di percorsi psicomotori caratterizzati. Dall’esperienza diretta con i materiali di gioco e da un preciso lavoro di percezione e regolazione delle abilità corporee, attraverso il confronto con lo spazio, il tempo, gli oggetti, i compagni  Il progetto prevede una fase iniziale in cui la psicomotricità viene finalizzata, in particolare, alla conoscenza degli altri e del nuovo ambiente. Sarà quindi presentato ai bambini lo spazio, il materiale (un oggetto alla volta), e verranno impostate le regole del corso. I bambini capiranno che lo spazio psicomotorio è un ambiente protetto in cui essi possono esprimersi liberamente senza sentirsi giudicati, imparando a rapportarsi con i coetanei. La seconda fase conclusiva si svolgerà nel mese di giugno con una manifestazione finale al  campo sportivo Roccheggiani di Falconara Marittima.

download   qui è possibile scaricare il volantino in formato pdf.

Condividici su Facebook!

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    viagra ireland grime illustration ragweed caps buy cialis ireland illustration caps